1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Montenero di Bisaccia
Home » In Evidenza » Archivio notizie » 2016 » Dicembre » Frana lungo la Strada Provinciale 13 "Frentana" rompe la condotta idrica principale del paese: in corso i lavori di riparazione. Il sindaco Travaglini monitora la situazione e scrive a Regione Molise e Provincia di Campobasso per richiedere un sopralluogo urgente

Contenuto della pagina

Frana lungo la Strada Provinciale 13 "Frentana" rompe la condotta idrica principale del paese: in corso i lavori di riparazione. Il sindaco Travaglini monitora la situazione e scrive a Regione Molise e Provincia di Campobasso per richiedere un sopralluogo urgente

MONTENERO DI BISACCIA, 20 DICEMBRE 2016 - Un fronte di frana attivatosi lungo la Strada Provinciale n. 13 "Frentana", ha provocato ieri una rottura alla condotta idrica principale del paese. Gli operai, intervenuti sul posto dopo pochi minuti dalla segnalazione, hanno scavato su un tratto lungo oltre venti metri per ricercare il punto esatto del cedimento del terreno e dei tubi sottostanti. Il Comune di Montenero di Bisaccia ha provveduto ad avvisare la popolazione principalmente attraverso messaggi sui social network e ha interdetto al traffico la strada che conduce dalla zona Bivio al Santuario della Madonna di Bisaccia, oggetto dell'intervento di riparazione. Questa mattina, a seguito di ulteriori sopralluoghi, il sindaco Nicola Travaglini ha scritto una lettera al presidente della Regione Molise, all'assessore regionale ai Lavori Pubblici Pierpaolo Nagni, al consigliere delegato alla Protezione Civile Salvatore Ciocca e alla Provincia di Campobasso, per comunicare l'attivazione della frana che ha reso necessaria l'interdizione del traffico veicolare interessando la rete principale di distribuzione dell'acqua potabile dell'abitato. Pertanto al fine di monitorare l'evolversi della situazione Ŕ stato richiesto con urgenza un sopralluogo tecnico, precisando che il Comune di Montenero ha avviato i lavori necessari al ripristino della rete idrica. Secondo le previsioni, il corposo intervento di riparazione dovrebbe terminare nel corso del pomeriggio di oggi, permettendo quindi il ripristino del flusso idrico al massimo in serata.