Comune di Montenero di Bisaccia

Al via la Trentacinquesima Edizione del Presepe Vivente

AprirÓ al pubblico come da tradizione la notte del 24 dicembre alle ore 24 la rappresentazione del Presepe Vivente di Montenero di Bisaccia, all'interno del suggestivo  scenario delle grotte arenarie. Giunto alla sua trentacinquesima edizione, l'evento Ŕ curato dalla Pro Loco "Frentana" e  patrocinato dal Comune di Montenero. Un'ambientazione unica nel suo genere che, oltre alle grotte situate nella zona pi¨ antica del paese, vede la presenza di corsi d'acqua, laghetti artificiali e animali di ogni tipo, oltre ovviamente a centinaia di figuranti che animano ogni angolo di questa lunga passeggiata nel tempo e nella storia.  Il Presepe Vivente sarÓ aperto la notte del 24 dicembre dalle ore 24; nei giorni successivi sarÓ aperto il 26, 29 e 30 dicembre, dalle ore 17 alle ore 20 circa; il 5 gennaio l'apertura Ŕ prevista sempre dalle ore 17 alle ore 20 circa, mentre il 6 gennaio il programma prevede alle ore 14,30 la partenza del corteo dei Magi dalla piazza centrale del paese, fino a giungere alla zona delle grotte: il Presepe aprirÓ quindi le porte al pubblico, come di consueto, alle ore 17. L'edizione di quest'anno sarÓ caratterizzata da un'importante iniziativa: nei giorni del 29 e 30 dicembre sarÓ presente al Presepe la statuetta del "Bambin Ges¨" benedetta da San Pio; si tratta di una bellissima statuina in cera che fu benedetta da San Pio durante una funzione natalizia negli anni '60. Al termine della Veglia fu ritirata da Padre Alessio Parente, allora assistente personale di Padre Pio e, in seguito, fu ereditata da Padre Gerardo da Flumeri, che la custodý fino alla sua morte nel 2005. Egli stesso, prima di morire, don˛ il Bambinello a Nunziatina Placentino, suora laica, sua assistente personale e sua figlia spirituale. Oggi questo "Bambin Ges¨" Ŕ custodito da Giuseppe Placentino, cugino di Nunziatina; e sarÓ proprio l'avvocato Placentino, insieme con il sindaco di San Giovanni Rotondo Costanzo Cascavilla, a portare in visione al pubblico del Presepe Vivente di Montenero di Bisaccia questa straordinaria reliquia benedetta da San Pio. Ad accogliere la delegazione pugliese ci sarÓ il sindaco Nicola Travaglini assieme ad una rappresentanza dell'Amministrazione comunale di Montenero di Bisaccia. Ed Ŕ proprio grazie a questo rapporto speciale creato nel tempo dai due Comuni, che i figuranti del Presepe Vivente di Montenero di Bisaccia accompagnati dal sindaco Nicola Travaglini, dal vicesindaco Gianfranca Marchesani, dall'assessore alla Cultura Massimo Di Stefano, dal consigliere comunale Pasqualino D'Ascenzo e da una delegazione del Comune montenerese, si sono recati martedý 18 dicembre a San Giovanni Rotondo per prendere parte ad un'iniziativa che ha visto portare in processione la reliquia del "Bambin Ges¨" benedetta da San Pio presso la Grotta dei Monaci, dove Ŕ stato allestito un Presepe Artistico. Un'esperienza davvero coinvolgente, apprezzata da tutti i partecipanti, che sarÓ rivissuta sicuramente nel corso dell'edizione speciale della NativitÓ allestita a Montenero di Bisaccia. Infine va segnalata un'importante novitÓ: gli studenti delle classi II e V dell'Ipsia di Montenero di Bisaccia hanno elaborato il progetto "Montenero, dal presepe del 1984 al  presepe 4.0 ", utilizzando le nuove tecnologie di comunicazione e condivisione di risorse multimediali, al fine di  dare maggiore risalto all'evento. Gli studenti hanno elaborato e  assemblato i contenuti messi a disposizione dalla Pro Loco di Montenero di Bisaccia, ripercorrendo la storia del Presepe Vivente e della transumanza legata alla storia delle grotte e alla figura del pastore, personaggio simbolico del presepe, sfruttando le nuove tecnologie come l'Nfc e il Qr Code. Queste tecnologie, disponibili ormai sulla maggior parte degli smartphone, permetteranno ai visitatori del Presepe Vivente, avvicinando il telefono ad uno dei punti indicati da un'apposita icona, di visualizzare i contenuti storici suddetti, vivendo quindi un'esperienza simile a quella di una visita guidata. In attesa quindi di poter accogliere i tanti visitatori che sceglieranno nei prossimi giorni di visitare il Presepe Vivente di Montenero, la Pro Loco "Frentana" e l'Amministrazione comunale rivolgono a tutti l'augurio di un sereno Natale.

 
Locandina.
Grotta della NativitÓ a Montenero di Bisaccia.
Evento a San Giovanni Rotondo.
Grotta a San giovanni Rotondo.
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito