1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Montenero di Bisaccia
Home » In Evidenza » Archivio notizie » 2020 » Aprile » Emergenza Covid-19: aggiornamento del Sindaco Nicola Travaglini - 29 Aprile 2020

Contenuto della pagina

Emergenza Covid-19: aggiornamento del Sindaco Nicola Travaglini - 29 Aprile 2020

* Con l'approssimarsi della stagione calda cresce la presenza nei terreni privati, nei cortili e nei giardini, di arbusti, erbacce, sterpaglie, rovi, materiale secco e rifiuti infiammabili. È noto come questo materiale possa causare incendi o problemi igienico-sanitari di varia natura.
Per questo motivo informo che ieri mattina ho firmato un'Ordinanza nella quale si dispone, nei confronti di tutti i proprietari, affittuari e detentori a qualsiasi titolo di aree private, di liberare tali aree dalle erbacce che le infestano e di curarne l'igienicità, entro il termine perentorio di 30 giorni a partire dal 28 aprile 2020. Inoltre i lavori di pulitura di tali aree dovranno essere effettuati ciclicamente, in modo da garantire la perfetta pulizia e manutenzione dei luoghi, al fine di evitare pericoli e danni per la salute pubblica. Sono certo che restando a casa, secondo i vincoli attualmente vigenti, ognuno di noi potrà essere agevolato nel compiere questi interventi.
A tale riguardo rivolgo inoltre un fermo appello a tutti voi, affinché non diate fuoco per alcun motivo ai residui degli sfalci e a qualunque altro rifiuto trovato all'interno delle vostre proprietà: tale pratica, infatti, può creare ulteriori pericoli per sé stessi e per gli altri, oltre che causare seri problemi all'apparato respiratorio di tutti i cittadini, specie a coloro che hanno patologie importanti.
Come sapete, potete chiamare il numero 0875.80.80.20 per prenotare il ritiro a domicilio degli sfalci, o di altro materiale ingombrante, elettrico o elettronico.
Vi chiedo di visionare e scaricare il testo completo dell'Ordinanza cliccando sul link  http://www.comune.montenerodibisaccia.cb.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1638

* Come ormai saprete, è stato emanato un nuovo Dpcm con il quale il presidente del Consiglio dei Ministri ha disposto ulteriori misure relative alla cosiddetta "Fase 2" dell'emergenza Coronavirus, che entreranno in vigore dal 4 maggio prossimo. Molti di voi mi chiedono giustamente di sapere nel dettaglio quali persone rientrano nella sfera dei "congiunti", al fine di poter capire se possono o meno uscire di casa per visitare parenti e persone considerate di famiglia. Pur avendo ben chiari alcuni principi giuridici in merito, invito tutti ad aspettare l'interpretazione autentica che gli stessi uffici della Presidenza del Consiglio divulgheranno che nei prossimi giorni, con tutti gli aggiornamenti del caso. Sarà mia cura tenervi informati su questo importante aspetto del Decreto.

* Il Presidente della Giunta Regionale del Molise ha emanato ieri un'Ordinanza con la quale dispone la possibilità di spostamento all'interno del proprio comune, o verso altri comuni, per il raggiungimento di aree boschive da parte dei proprietari e dei detentori, che può essere effettuato, oltre che nel pieno rispetto delle norme contenute nel DPCM del 10 aprile 2020, alle seguenti condizioni: a. che sia finalizzato esclusivamente alla raccolta o al trasporto della legna secca; b. che avvenga dalle ore 7,00 alle ore 20,00; c. che sia effettuato da massimo due componenti per nucleo familiare. Invito gli interessati a leggere con attenzione anche questa Ordinanza, al link  http://www.comune.montenerodibisaccia.cb.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1639

* Voglio ringraziare infine il presidente, il direttivo e tutti i soci dell'Avis di Montenero di Bisaccia, che hanno donato al nostro Comune la somma di 3.000 euro da destinare all'acquisto di beni di prima necessità per i più bisognosi e per le famiglie che si trovano in stato di difficoltà economica. Un bel gesto di solidarietà, quello dell'Avis locale, che si aggiunge alle altre iniziative dedicate alla nostra comunità e, soprattutto, alle periodiche donazioni di sangue da parte dei soci, indispensabili per salvare tante vite: grazie davvero di cuore a tutti voi!