Comune di Montenero di Bisaccia

GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA, CON IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA, PER L'AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA RETE IDRICA E FOGNARIA - 3° LOTTO -. PROGETTO MOL/AC/ 02 - IMPORTO PROGETTO € 2.300.000,00-. CUP: E73J07000200001-. CIG:1407664912-.

AVVISO DI PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI DI GARA
OGGETTO: GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA, CON IL CRITERIO DELL'OFFERTAECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA, PER L'AGGIUDICAZIONE DEI
LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA RETE IDRICA E FOGNARIA - 3° LOTTO -.
PROGETTO MOL/AC/ 02 - IMPORTO PROGETTO € 2.300.000,00-.
CUP: E73J07000200001-. CIG:1407664912-.

IMPORTO A BASE D'ASTA: € 1.570.098,59,
di cui € 83.280,48 per costi della sicurezzanon soggetti a ribasso..
 
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
­PREMESSO CHE con deliberazione di giunta comunale n°235 del 08/10/2010, si è provveduto ad approvare anche ai fini della pubblica utilità,dell'urgenza e della indifferibilità, il progetto esecutivo, redatto dal tecnico incaricato ing. Ferruccio BLARDI, per la realizzazione dei lavori della rete idrica e fognaria -3° lotto­, unita­mente alla relazione geologica a firma del geologo dott. Gianfranco SABATINO, dell'importo complessivo di € 2.300.000,00 di cui € 1.570.098,59 quale importo tota­le dell'appalto, e precisamente € 1.486.818,11 per lavori, € 83.280,48 per oneri per la sicurezza non soggetto a ribasso d'asta, ed € 729.901,41 per somme a disposi­zione dell'amministrazione;
­CHE con la sopracitata deliberazione di giunta comunale n°235 del 08/10/2010, si è stabilito che per l'appalto dei lavori di cui al progetto approvato, di indire gara mediante procedura aperta ai sensi del D.L.vo 12/04/2006 n°163 e s.m.i..;
­CHE con determinazione del responsabile unico del procedimento n° 199 del 10/03/2011 si è provveduto di indire la gara mediante procedura aperta di cui all'art. 55 del D.L.vo 12/04/2006, n°163 e s.m.i.. per l'appalto dei lavori di costru­zione della rete idrica e fognaria -3° lotto ­di cui al sopraindicato progetto ap­provato. La gara sarà tenuta, con il criterio previsto dagli artt. 81 e 83 del D.L.vo n°163/06 e successive modificazione ed integrazioni, dell'art.76 e seguenti del DPR 554/99, nonché dell'art.77 del R.D. 827/24 e l'aggiudicazione avverrà con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. ­

VISTA la relazione tecnica resa dalla Commissione tecnica per la verifica delle offerte anomale, datata 28/11/2011, dal quale si evince che l'offerta dell'impresa Eredi Pietro Ruggiero Costruzioni Sas, risultata la miglior offerta con il ribasso del 33,00 % , NON è CONGRUA e che invece l'offerta formulata dalla ATI Italscavi
Costruzioni SpA - Impresa Molino Srl con il ribasso del 22,37 % è risultata CON­GRUA;
­CONSIDERATO che i lavori della commissione giudicatrice, della gara di che trat­tasi, si sono svolti nella sede municipale, in varie sedute, ed hanno avuto inizio il 13/05/2011 e terminati il 13/12/2011;
­VISTO il verbale di aggiudicazione provvisoria dei lavori, della Commissione Giudi­catrice redatto in data 13/12/2011;
­VISTA la determinazione del Responsabile Unico del Procedimento n° 10 del 10/01/2012 con la quale si è provveduto ad aggiudicare in via definitiva i lavori di costruzione della rete idrica e fognaria - 3° lotto­;
RENDE NOTO
A)­che la gara è stata esperita mediante procedura aperta, a corpo, con il crite­rio previsto dagli artt. 81 e 83 del D.L.vo n°163/06 e successive modificazione ed integrazioni, dell'art.76 e seguenti del DPR 554/99, nonché dell'art. 77 del
R.D. 827/24 e l'aggiudicazione con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa;
­che le imprese che hanno fatto pervenire entro il termine delle ore 12.00 del 29/04/2011, stabilito dal bando di gara e successivo avviso di rettifica, i plichi contenenti la documentazione per partecipare alla gara, sono state n°13 e precisamente :
1) LAVORI E SERVIZI S.R.L. -Via R. Condò n°2­87040 CASTROLIBERO (CS); 2) GRUPPO ACQUE S.R.L. - Via San Giovanni Bosco n°14­80026 CASORIA (NA); 3) EDIL COSTRUZIONI PASQUARELLI S.R.L.­Via Piave s.n.c. ­86038 PETACCIATO; 4) EREDI PIETRO RUGGIERO COSTRUZIONI S.A.S.­Piazza Cristo Re n°3 ­83040 FON­
TANAROSA (AV); 5) BENITO STIRPE COSTRUZIONI GENERALI S.P.A.­Via Umberto I°, n°139­03020 TORRICE (FR); 6) ELISEO ING. RENATO S.R.L. - Via Luca Guarico n°9/11­00143 ROMA - CAMPOBASSO SEDE AMM.VA ;
7)   A.T.I. - DI CESARE Gino Srl (capogruppo) Via Cameria n°10 ­00179 Roma ­EUROCOSTRUZIONI s.r.l. (mandante)-Via Argentieri n°362­86036 Montenero di Bisaccia ­;
8)   Consorzio Stabile MEDIL -Società Consortile a r.l. -Via dei Mulini n°38­82100 BENEVENTO;;
9)   A.T.I.­ITALSCAVI COSTRUZIONI SPA­(capogruppo) -Via Principe di Piemonte n°51 ­86100 Campobasso­Impresa MOLINO SRL ­(mandante)-Corso Mazzini n°207­66054 ­VASTO;
10) MEGASTRUTTURE SRL­Via Vaticale n°13 ­81033 CASAL DI PRINCIPE (CE);
11)A.T.I. -D'AQUILA Costantino & C. s.n.c.­(capogruppo) Via Feudo n°10­86100 Campobasso;­ZAPPONE Angelo ­(mandante)- Via Galardi n°26 86012 CER­CEMAGGIORE;
12)G.C.G. SRL - Via delle Gardenie n°18/D ­66054 Vasto ­; 13) Costruzioni D'APOLITO - Via G. Cesare n° 2 ­71010 CAGNANO VARANO (FG);
B)­che le imprese escluse dalla partecipazione alla gara sono state n°1(una)e precisamente l'ATI : 1)DI CESARE Gino Srl (capogruppo) di Roma ­2) EUROCO­STRUZIONI s.r.l. (mandante) di Montenero di Bisaccia (CB) ;
C) che le imprese ammesse a partecipare alla gara sono state le seguenti:
1) LAVORI E SERVIZI S.R.L. -Via R. Condò n°2­87040 CASTROLIBERO (CS); 2) GRUPPO ACQUE S.R.L. - Via San Giovanni Bosco n°14­80026 CASORIA (NA); 3) EDIL COSTRUZIONI PASQUARELLI S.R.L.­Via Piave s.n.c. ­86038 PETACCIATO; 4) EREDI PIETRO RUGGIERO COSTRUZIONI S.A.S.­Piazza Cristo Re n°3 ­83040 FON­
TANAROSA (AV); 5) BENITO STIRPE COSTRUZIONI GENERALI S.P.A.­Via Umberto I°, n°139­03020 TOR­RICE (FR); 6) ELISEO ING. RENATO S.R.L. - Via Luca Guarico n°9/11­00143 ROMA - CAMPOBASSO SEDE AMM.VA; 7) Consorzio Stabile MEDIL -Società Consortile a r.l. -Via dei Mulini n°38­82100 BENEVENTO;
8)   A.T.I.­ITALSCAVI COSTRUZIONI SPA­(capogruppo) -Via Principe di Piemonte n°51­86100 Campobasso­Impresa MOLINO SRL ­(mandante)-Corso Mazzini n°207­66054 ­VASTO;
9)   MEGASTRUTTURE SRL­Via Vaticale n°13 ­81033 CASAL DI PRINCIPE (CE);
10) A.T.I. -D'AQUILA Costantino & C. s.n.c.­(capogruppo) Via Feudo n°10­86100 Campobasso;­ZAPPONE Angelo ­(mandante)- Via Galardi n°26 86012 CER­CEMAGGIORE;
11) G.C.G. SRL - Via delle Gardenie n°18/D ­66054 Vasto ­;
12) Costruzioni D'APOLITO - Via G. Cesare n° 2 ­71010 CAGNANO VARANO (FG).
D)­che l'impresa risultata vincitrice e quindi aggiudicataria dei lavori per la realiz­zazione della rete idrica e fognaria -3° lotto­, è stata la seguente: A.T.I.­Italscavi Costruzioni SpA - Impresa Molino Srl ­, per il prezzo complessivo, al netto del ri­basso del 22,37%, di € 1.237.497,38, di cui € 1.154.216,90 per lavori e € 83.280,48 per oneri per la sicurezza, oltre I.V.A. al 10%, giusto verbale di gara della com­missione giudicatrice n°06 del 13/12/2011.
E) ­che il Responsabile Unico del Procedimento è il Geom. Nicola CASERIO, tecni­co comunale, tel. 0875/959234

Montenero di Bisaccia addì, 25/01/2012

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO (Ing. Giuseppe MORRONE)



 
 (72.34 KB)Avviso di pubblicazione risultati di gara (72.34 KB).
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito