Comune di Montenero di Bisaccia

Aggiudicati i lavori per la ristrutturazione e la riqualificazione del Palazzetto dello Sport

MONTENERO DI BISACCIA, 05 MARZO 2013 - Sono stati aggiudicati oggi i lavori di ristrutturazione e riqualificazione del Palazzetto dello Sport. Nei prossimi giorni, dopo l'espletamento delle procedure tecniche, la ditta incaricata potrà iniziare ad eseguire le opere programmate. 
 
"Siamo particolarmente fieri - ha commentato il Sindaco Nicola Travaglini - di poter annunciare questo traguardo della nostra Amministrazione. Si tratta di lavori che andranno a rinnovare una struttura di primaria importanza nel panorama degli impianti sportivi monteneresi. Da amante dello sport, a tutti i livelli, esprimo quindi la mia piena soddisfazione per il rifacimento di un impianto che accoglie mensilmente centinaia di utenti e che ospita spesso manifestazioni di carattere regionale e nazionale". 
 
"Con l'aggiudicazione di questi lavori - afferma il Vicesindaco ed assessore allo Sport Giuseppe Di Pinto - diamo un ulteriore segnale di seria attenzione ai nostri impianti sportivi. Da oltre quindici anni, infatti, il Palazzetto dello Sport non veniva collocato al centro degli interventi dell'Amministrazione comunale. Questo è un ulteriore passaggio nella serie di  provvedimenti che andremo a realizzare, con il fine principale di agevolare la fruizione degli impianti comunali. Reputo fondamentale questo intervento anche perché sono fermamente convinto che lo sport rientri tra le forme di aggregazione più efficaci per allontanare i giovani dalle distrazioni negative della società moderna. Poter usufruire di una struttura adeguata, quindi, è di sicuro stimolo per tutti gli sportivi".
 
"Con questa opera - afferma l'assessore ai Lavori Pubblici Angelo Magagnato - diamo seguito ai nostri interventi sul territorio e sugli impianti di proprietà comunale. Sono soddisfatto perché, dopo la ristrutturazione del mercato coperto, possiamo finalmente dare una nuova veste anche al nostro Palazzetto dello Sport".

 
 
 
 (21.16 KB)Comunicato stampa 05/03/2013 (21.16 KB).
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito