1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Montenero di Bisaccia
Home » In Evidenza » Avvisi pubblici » 2015 » Proroga dei termini per il programma attuativo di interventi per le persone in condizione di disabilità gravissime residenti nella regione Molise

Contenuto della pagina

MODIFICHE E INTEGRAZIONI
AVVISO PUBBLICO PER LE PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA' GRAVISSIME RESIDENTI NELLA REGIONE MOLISE DEL 10.03.2015

L'AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI TERMOLI-ENTE CAPOFILA PORTOCANNONE

PREMESSO che la Giunta Regionale del Molise, con provvedimento del 17/11/2014 n.603 ha approvato il Programma Attuativo "Interventi per le persone in condizione di disabilitÓ gravissime residenti nella Regione Molise", predisposta in funzione di quanto stabilito dal decreto interministeriale in materia di riparto del Fondo nazionale per le non autosufficienze anno 2014, emanato ai sensi dell'art.1 comma 1264 della legge 27/12/2006 n.296, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per un importo pari a euro 2346000,00 iscritto nel bilancio regionale residui 2014 al capitolo n.38350, UPB 400;
VISTA la deliberazione n.62 del 10-02-2015 con oggetto Disciplinare per la realizzazione del programma attuativo "Interventi per le persone in condizione di disabilitÓ gravissime residenti nella Regione Molise" e pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Molise in data 28-02-2015;
VISTO il Disciplinare per la realizzazione del programma attuativo allegato alla deliberazione di cui sopra;
VISTO che l'Esecutivo Regionale, nella seduta del 20 marzo scorso, ha provveduto a modificare ed integrare i propri precedenti atti del 17/11/2014 n.603 e del 10/02/2015 n.62 relativi al programma in oggetto cui ha fatto seguito specifica informativa agli ATS in data 24/03/2015
RENDE NOTO
che sono ammesse le istanze di accesso al Programma Attuativo di cui alla DGR n.603/2014 secondo le seguenti modalitÓ.
I termini di presentazione della domanda sono prorogati al 03 aprile 2015 ore 12,00.
Ad integrazione e modifica del precedente Avviso del 10.03.2015 Ŕ ulteriormente ammessa domanda per contributo economico pari a 400,00€ mensili per il care giver da assicurare solo il assenza di fruizione di prestazioni domiciliari rese nell'ambito dei servizi di assistenza domiciliare comunale (SAD) e/o nell'ambito dell'Assistenza tutelare di base erogata dagli ATS.