Comune di Montenero di Bisaccia

Notebook e tablet agli studenti più svantaggiati: il comune promuove l'iniziativa per donare strumenti adeguati a chi segue la didattica a distanza

Il vicesindaco Andrea Cardinali informa che è stato predisposto l'avviso per la raccolta di notebook e tablet da donare agli studenti appartenenti a famiglie in stato di bisogno, al fine di consentire a tutti di poter seguire la didattica a distanza in questo periodo di emergenza sanitaria.

"Abbiamo pensato a questo strumento solidale - dichiara il vicesindaco Andrea Cardinali - per consentire agli studenti più svantaggiati di poter utilizzare attrezzature elettroniche idonee ad affrontare la didattica a distanza ed evitando, ad esempio, di essere collegati solo con lo smartphone.
L'iniziativa ha riscosso un consenso unanime e immediato da parte dei colleghi amministratori, fin dal momento in cui l'ho proposta: ciò conferma l'ottimo lavoro di squadra che stiamo portando avanti fin dal nostro insediamento.
Spero che le imprese e i singoli cittadini rispondano con convinzione, per poter donare a una parte della comunità ciò che non è utilizzato, ma ancora funzionante".

Tutti i dettagli dell'iniziativa possono essere consultati sull'avviso pubblico in allegato.

 
Avviso Pubblico.
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito